Messaggio
  • Utilizzo Cookie

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

    Informativa

Julian Imeri

E-mail Stampa PDF

alt

Ho iniziato circa 6 anni fa per divertimento, e allenamento dopo allenamento i miei allenatori si accorgevano che ero portato per il combattimento, e avrei potuto fare di più.

Finora con tanto sacrificio e allenamento ho vinto due volte le selezioni Oktagon italiane, partecipato 3 volte all'evento Oktagon, e una volta al Glory. Ho all'attivo 40 incontri, dei quali 35 vittorie.
 
Sono cresciuto con Pierfrancesco Garimberti, che mi ha insegnato tanto, con lui ho sempre avuto un rapporto particolare, quasi fraterno. Un anno e mezzo fà ha deciso di tornare a Roma per motivi personali, e mi ha affidato a Giorgio Castoldi e Christian Brenna. Ho un ottimo rapporto con tutti e due, anche loro mi stanno insegnando tanto. In un anno siamo riusciti a costruire un gruppo solido e di reciproco rispetto. Siamo la famiglia Thunder Gym!

In realtà fighters di riferimento non ne ho, penso che ognuno abbia il proprio stile di combattimento, ma un’ambizione è Giorgio Petrosyan, anche se io sono più alla Ramon Dekkers. Cerco sempre di imparare dai top fighters, e di apprendere i loro punti forti.

I miei compagni di allenemento sono in primis Ovidio Mihali, poi Alessandro Froilich, Olex Todorich e tutto il gruppo Thunder Gym.

Quando non sono sul ring o mi alleno, ovviamente lavoro, e Il mio tempo libero lo dedico alla famiglia e alla mia ragazza con cui vivo da 8 mesi, che è la mia fan numero 1, addetta a farmi i video durante gli incontri, e a curarmi le ferite dopo gli scontri. Sono appassionato di cinema e video giochi, mi piace leggere e viaggiare.

Non c’è mai stato un periodo brutto, ma c’è stato un momento di confusione quando se ne è andato il mio allenatore, però poi ho trovato delle persone altrettanto affidabili, e sono tornato quello di sempre. Invece di perio di belli ne ho avuti tanti, sicuramente la prima qualificazione a Oktagon è stato uno dei primi. Poi la partecipazione al Glory e l’ultima vittoria a Oktagon Italia contro Thailandia.

Julian Imeri

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 09 Maggio 2013 09:51  
Quali di questi attrezzi preferite per l'allenamento ?
 

Tot. visite contenuti : 6373223

Ultimi Commenti

 24 visitatori online