Messaggio
  • Utilizzo Cookie

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

    Informativa

Jacopo Bianconcini

E-mail Stampa PDF

alt

Jacopo Bianconcini

Ciao mi chiamo Jacopo Bianconcini, ho 30 anni, sono toscano ma vivo oramai da 5 anni a Bolzano. 
Mi sono avvicinato alla kick boxing in età molto avanzata, avevo 27 anni la prima volta che ho messo piede in una palestra di kick boxing. La fortuna fu che la palestra era di un "certo" Franz Haller, io non sapevo chi fosse, visto la mia piu totale estranieta a questo mondo, in seguito si è rilevata la mia piu grande fortuna! In origine mi sono avvicinato per far solo un po di attività fisica, ma me ne sono innamorato, tanto da farla diventare parte importante della mia vita. Dopo la prima settimana di allenamenti, decisi divoler provare a combattere, passarono 5 mesi, dal primo pugno tirato su un sacco al mio esordio di sul ring. Si dice che uno diventa grande quando scopre cosa vuo l fare nella vita, dopo il 1 match ho capito cosa volessi fare nella mia vita. Combattere. Da quel momento mi sono allenato 5 ore al giorno con Franz Haller, Massimo Panuccio e Arturo De Prezzo, i miei allenatori. Ho fatto il mio primo match da pro dopo un anno e mezzo e nel giugno del 2012 sono diventato campione italiano pro K1 rules della Fikbms, categoria -85.100 kg. Nel dicembre nel 2012 ho difeso il titolo italiano, vincendo nuovamente. Il 30 marzo ho combattuto per il titolo europeo Wako pro nella categoria superiore alla mia, 88.6kg.perdendo ai punti in Francia. Il 23 giugno finalemte combatterò per il titolo euuropeo della mia categoria di peso 85.1 kg contro Daniel Alexandru, atleta rumeno , a Bressanone, nella 2 fase del galà Alpsarena, del promoter Guido Marzocchi, che ringrazio per l'occasione che mi ha dato e per quelle che spero mi darà in futuro. Con Franz ho un gran rapporto, ha sempre fatto di tutto di più per me, aiutandomi in qualsiasi maniera, sia sul ring che nella vita di tutti i gironi.Lui e anche Massimo Panuccio hanno dato tanto alla mia persona, oltre ad avermi costruito come atleta. I miei modelli di figheters sono: Franz Haller e Roberto Cocco fra gli italiani e invece Hoost e Dekkers sopra tutti. Fra quelli attuali Artem Levin e Saki sono i miei preferiti. I miei sparring partner sono i ragazzi agonisti che frequentano la mia palestra, in piu c'è Pasquale Mangini, fighter pro pugliese, ma che fa parte del nostro team, si allena con noi 2 settimane al mese, ecco con lui passo molte ore a sudare facendo sparring, ne sentirete parlare, per me diventerà un grande! Oltre ad allenarmi e combattere lavoro qualche ore come personal trainer nella palestra BODY ACTION FITNESS di Bolzano. Il periodo piu bello della mia carriera è stata la vittoria del mio primo match da dilettante. Che giornata fantastica! Come gia detto il 23 giugno combatterò per il titolo europeo Wako pro dopo spero di riuscire ad entrare in qualche circuito internazionale, interpreto questo sport con il massimo della professionalità e come obbiettivo voglio il massimo che posso ottenere! Un saluto a tutti e un ringraziamneto a voi che avete reso possibile questa intervista. GRAZIE!

 
Quali di questi attrezzi preferite per l'allenamento ?
 

Tot. visite contenuti : 6493970

Ultimi Commenti

 92 visitatori online