Messaggio
  • Utilizzo Cookie

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

    Informativa

CRISTINA CARUSO SUPERSTAR , Campionessa del Mondo WAKO PRO 68 kg

E-mail Stampa PDF

alt

CRISTINA CARUSO SUPERSTAR , Campionessa del Mondo WAKO PRO 68 kg

…….......comunque , nel ringraziare Omar per darmi queste possibilità di stargli vicino ed aiutarlo ; come detto , e mi ripeto per la gioia che provo : assistere , accompagnare , e stare sotto quel ring con Cristina Caruso a vincere un Mondiale Professionisti non ha prezzo !!!.... per tutto il resto ...c’è tempo ! ………………

Finiva così il mio articolo sulla vittoria del Mondiale Pro della IKF nei 64 kg contro Sarah Worsfold a Rochester in Inghilterra , sembra passato tanto tempo ma era solo tre mesi fa , il 27 febbraio ; e sembra ieri , ma già sono passati tre mesi…….

“C’è tempo” ce lo siamo ripetuti quando ci chiama da Dublino Giorgio Ceravolo e ci dice che è arrivata la proposta di fare il Mondiale WAKO PRO nei 68 kg (…. Cristina ormai stabilmente orbita nella categoria inferiore…) ad Oslo , in Norvegia , detenuto dalla casalinga Birgitte Olksen , campionessa in carica , vogliono il top del top e Cristina è la più credibile delle avversarie per la norvegese .

Ai World Games “…c’è ancora un pochino di tempo…” , ci siamo detti nuovamente Omar , io e Cri ; e allora perché non differenziare ? Perché non fare qualcosa che ci “distrae” dal sublime obbiettivo che è ancora relativamente lontano ? Perché non andare spensierati a provare a rompere le uova nel paniere di altri ? del resto ci hanno chiamato loro , ci hanno cercato , c’è una borsa decente e questo non guasta mai per chi vive di sport ,ma soprattutto c’è Cristina che non vuole lasciare niente per strada , non vuole rinunciare a nessuna sfida che il fato gli propone , non vuole mollare un centimetro di nulla a niente e nessuno !

Del resto , pensate un po’ , il Mondiale WAKO PRO , quello ambito da tutti , il nostro massimo traguardo , il sogno mai realizzato di molti , addirittura considerato come una tappa di passaggio ?? No , per Cristina e Omar non è così , se si fa : si fa alla grande !!!

E allora , ecco che in men che non si dica ci si mette a tavolino, si pianifica , si studia , si elabora ….eppoi si applica ! E lì le chiacchiere stanno a zero , se non c’è la materia prima , il Campione , ahivoglia parlare …… Perciò avanti cosi , un match da PRO sulle 10 riprese mica si inventa e si prepara in due giorni !!! E vaiii : sacco , colpitori , sparring , calci , pugni , ripetute , circuiti , video e tabelle ; due mesi di tutto quello che serve per arrivare a puntino , tutto preparato col sorriso sulle labbra , gli occhi stanchi ma sempre brillanti di una luce che solo un sogno può darti . E Cristina sogna sempre , desidera , vuole il meglio da lei e lo vuole donare a chi crede in lei , a chi le vuole bene e la stima !

Come sempre succede in questi casi , dopo tanta, tanta, tanta fatica , d’incanto ti ritrovi su un aereo , in conferenza stampa , alle operazioni di peso , alla foto “ face to face” ! Crisitina ammira Birgitte , e io conosco bene quella sensazione , di trovarti di fronte un tuo idolo , un punto di riferimento , un modello di riferimento da raggiungere , ma ciò non ti impedisce di dare il meglio di te , anzi , lo stimolo è proprio quello , superare il limite , andare oltre , sempre più su !

Luci , telecamere , diretta TV , mega-galà come noi ce li sogniamo da anni , presentazione da Superstar , eppoi gli inni , cantiamo in tre sul ring e nella sala , ci siamo solo noi , mi guardo intorno e vedo tanti sguardi di gente che inizia a capire che tutti i movimenti e le procedure pre-match di Cristina non sono casuali , e vengono studiate passo passo da tutti , coach avversari e pubblico …..al centro , pronti-via : Birgitte va avanti subito e…….guardia larga e piantata in terra ferma e solida con quel fisico meraviglioso di 1,75 …..e vai Cri : c’è cascata !!! Avranno pure studiato Cristina come del resto abbiamo fatto noi , l’hanno vista combattere ,visionato molti dei suoi match e tanto altro , ma non sanno che potenzialità tattiche e strategiche ha “ la Cri ” ! Vi pare sia intelligente fare testa a testa con una che ha dieci centimetri e quattro chili più di te ?? E allora via col balletto : Cristina sposta di continuo , cambia guardia , lavora sulle diagonali e incrocia sempre di rimessa la vichinga , che sembra avere il dominio del territorio ma viene sempre contrata dai colpi di incontro e mandata a vuoto dal lavoro di incroci di Cristina . La norvegese sanguina dal naso già alla seconda ripresa ,Cristina sembrerà anche più leggera e meno appariscente di lei , ma quando arriva ….! ….. “ C’è cascata” Cri , gli urliamo ancora Omar ed io quando Birgitte , ( in evidente confusione ) cambia guardia alla quarta ripresa e prova a fare qualcosa che neanche conosce , prova ad inventare un modo per incrociare colpi con quella “saponetta” di Cristina che la contra sempre o con i diretti o con i circolari al corpo e le sfugge via senza mai darle un bersaglio fisso o un punto riferimento . E alla quinta , quando nell’ennesimo assalto forsennato e disperato la norvegese casca letteralmente con il naso sulla testa di Cristina , il danno ricevuto già ad inizio match diventa più grave ancora . Sangue dappertutto e un primo fermo arbitrale per andare dal medico , si riprende dopo più di un minuto addirittura coi tamponi ( cosa non consentita dai regolamenti ) che salteranno dopo altri due diretti destri formidabili di Cristina , che ora sembra faccia del tiro a segno in poligono , tant’è vero che ogni volta che la vichinga parte se ne prende uno di incontro . La rimandano al suo angolo (!) a medicarsi ancora ( due minuti!) ma alla sesta ripresa , dopo altri colpi ricevuti ed una vera inarrestabile emorragia , devono dire basta ! Cristina Caruso ha vinto !!!!! Campionessa del Mondo WAKO PRO , un altro sogno che si realizza !!!!!!!!!!

Vabbè dai , dico io “è stata solamente una bella parentesi di due mesi “ , e mi prendo il vaffa di rito da Omar ,poi me ne vado a passeggiare per Oslo …. A loro la gloria , i festeggiamenti e la cena post match di rito , a me la gradevole sensazione di essere stato utile in qualche modo , e di avere vissuto ancora una volta una magnifica avventura con questa magnifica atleta !

.......per tutto il resto …..c’è ancora un pochino di tempo ……..

Oslo 30 aprile 2017 , Bruno Campiglia ( c.f. = BRNCMPCMPNDLMND , come dice qualche amico ! )



CRISTINA CARUSO SUPERSTAR , Campionessa del Mondo WAKO PRO 68 kg

…….......comunque , nel ringraziare Omar per darmi queste possibilità di stargli vicino ed aiutarlo ; come detto , e mi ripeto per la gioia che provo : assistere , accompagnare , e stare sotto quel ring con Cristina Caruso a vincere un Mondiale Professionisti non ha prezzo !!!.... per tutto il resto ...c’è tempo ! ………………

Finiva così il mio articolo sulla vittoria del Mondiale Pro della IKF nei 64 kg contro Sarah Worsfold a Rochester in Inghilterra , sembra passato tanto tempo ma era solo tre mesi fa , il 27 febbraio ; e sembra ieri , ma già sono passati tre mesi…….

“C’è tempo” ce lo siamo ripetuti quando ci chiama da Dublino Giorgio Ceravolo e ci dice che è arrivata la proposta di fare il Mondiale WAKO PRO nei 68 kg (…. Cristina ormai stabilmente orbita nella categoria inferiore…) ad Oslo , in Norvegia , detenuto dalla casalinga Birgitte Olksen , campionessa in carica , vogliono il top del top e Cristina è la più credibile delle avversarie per la norvegese .

Ai World Games “…c’è ancora un pochino di tempo…” , ci siamo detti nuovamente Omar , io e Cri ; e allora perché non differenziare ? Perché non fare qualcosa che ci “distrae” dal sublime obbiettivo che è ancora relativamente lontano ? Perché non andare spensierati a provare a rompere le uova nel paniere di altri ? del resto ci hanno chiamato loro , ci hanno cercato , c’è una borsa decente e questo non guasta mai per chi vive di sport ,ma soprattutto c’è Cristina che non vuole lasciare niente per strada , non vuole rinunciare a nessuna sfida che il fato gli propone , non vuole mollare un centimetro di nulla a niente e nessuno !

Del resto , pensate un po’ , il Mondiale WAKO PRO , quello ambito da tutti , il nostro massimo traguardo , il sogno mai realizzato di molti , addirittura considerato come una tappa di passaggio ?? No , per Cristina e Omar non è così , se si fa : si fa alla grande !!!

E allora , ecco che in men che non si dica ci si mette a tavolino, si pianifica , si studia , si elabora ….eppoi si applica ! E lì le chiacchiere stanno a zero , se non c’è la materia prima , il Campione , ahivoglia parlare …… Perciò avanti cosi , un match da PRO sulle 10 riprese mica si inventa e si prepara in due giorni !!! E vaiii : sacco , colpitori , sparring , calci , pugni , ripetute , circuiti , video e tabelle ; due mesi di tutto quello che serve per arrivare a puntino , tutto preparato col sorriso sulle labbra , gli occhi stanchi ma sempre brillanti di una luce che solo un sogno può darti . E Cristina sogna sempre , desidera , vuole il meglio da lei e lo vuole donare a chi crede in lei , a chi le vuole bene e la stima !

Come sempre succede in questi casi , dopo tanta, tanta, tanta fatica , d’incanto ti ritrovi su un aereo , in conferenza stampa , alle operazioni di peso , alla foto “ face to face” ! Crisitina ammira Birgitte , e io conosco bene quella sensazione , di trovarti di fronte un tuo idolo , un punto di riferimento , un modello di riferimento da raggiungere , ma ciò non ti impedisce di dare il meglio di te , anzi , lo stimolo è proprio quello , superare il limite , andare oltre , sempre più su !

Luci , telecamere , diretta TV , mega-galà come noi ce li sogniamo da anni , presentazione da Superstar , eppoi gli inni , cantiamo in tre sul ring e nella sala , ci siamo solo noi , mi guardo intorno e vedo tanti sguardi di gente che inizia a capire che tutti i movimenti e le procedure pre-match di Cristina non sono casuali , e vengono studiate passo passo da tutti , coach avversari e pubblico …..al centro , pronti-via : Birgitte va avanti subito e…….guardia larga e piantata in terra ferma e solida con quel fisico meraviglioso di 1,75 …..e vai Cri : c’è cascata !!! Avranno pure studiato Cristina come del resto abbiamo fatto noi , l’hanno vista combattere ,visionato molti dei suoi match e tanto altro , ma non sanno che potenzialità tattiche e strategiche ha “ la Cri ” ! Vi pare sia intelligente fare testa a testa con una che ha dieci centimetri e quattro chili più di te ?? E allora via col balletto : Cristina sposta di continuo , cambia guardia , lavora sulle diagonali e incrocia sempre di rimessa la vichinga , che sembra avere il dominio del territorio ma viene sempre contrata dai colpi di incontro e mandata a vuoto dal lavoro di incroci di Cristina . La norvegese sanguina dal naso già alla seconda ripresa ,Cristina sembrerà anche più leggera e meno appariscente di lei , ma quando arriva ….! ….. “ C’è cascata” Cri , gli urliamo ancora Omar ed io quando Birgitte , ( in evidente confusione ) cambia guardia alla quarta ripresa e prova a fare qualcosa che neanche conosce , prova ad inventare un modo per incrociare colpi con quella “saponetta” di Cristina che la contra sempre o con i diretti o con i circolari al corpo e le sfugge via senza mai darle un bersaglio fisso o un punto riferimento . E alla quinta , quando nell’ennesimo assalto forsennato e disperato la norvegese casca letteralmente con il naso sulla testa di Cristina , il danno ricevuto già ad inizio match diventa più grave ancora . Sangue dappertutto e un primo fermo arbitrale per andare dal medico , si riprende dopo più di un minuto addirittura coi tamponi ( cosa non consentita dai regolamenti ) che salteranno dopo altri due diretti destri formidabili di Cristina , che ora sembra faccia del tiro a segno in poligono , tant’è vero che ogni volta che la vichinga parte se ne prende uno di incontro . La rimandano al suo angolo (!) a medicarsi ancora ( due minuti!) ma alla sesta ripresa , dopo altri colpi ricevuti ed una vera inarrestabile emorragia , devono dire basta ! Cristina Caruso ha vinto !!!!! Campionessa del Mondo WAKO PRO , un altro sogno che si realizza !!!!!!!!!!

Vabbè dai , dico io “è stata solamente una bella parentesi di due mesi “ , e mi prendo il vaffa di rito da Omar ,poi me ne vado a passeggiare per Oslo …. A loro la gloria , i festeggiamenti e la cena post match di rito , a me la gradevole sensazione di essere stato utile in qualche modo , e di avere vissuto ancora una volta una magnifica avventura con questa magnifica atleta !

.......per tutto il resto …..c’è ancora un pochino di tempo ……..

Oslo 30 aprile 2017 , Bruno Campiglia ( c.f. = BRNCMPCMPNDLMND , come dice qualche amico ! )


 
Quali di questi attrezzi preferite per l'allenamento ?
 

Risultati UFC 217 : Bisping vs. GSP - 4 Novembre 05 Novembre 2017, 14.24 Administrator MMA
Risultati UFC 217 : Bisping vs. GSP - 4 Novembre
Risultati UFC 217 : Bisping vs. GSP - 4 Novembre Grande vittoria per GSP che dopo
Read More 85 Hits 0 Ratings
PROSSIMI APPUNTAMENTI LEGA BOXE 30 Ottobre 2017, 17.21 andrea BOXE
PROSSIMI APPUNTAMENTI LEGA BOXE
Il 3/11/2017 Il PalaBoxe A. Santoro di Via Vertumno a Roma sarà il proscenio del
Read More 117 Hits 0 Ratings
Golden Fight - Francia 9 dicembre 30 Ottobre 2017, 16.11 andrea MUAY THAI
Golden Fight - Francia 9 dicembre
Golden FightSabato 09 Dicembre 2017Palais des sports Marcel-CerdanLevallois Perret
Read More 171 Hits 0 Ratings
Nuit Des Champions - Marsiglia 25 novembre 30 Ottobre 2017, 15.58 andrea K1 RULES
Nuit Des Champions - Marsiglia 25 novembre
Nuit Des ChampionsSabato 25 Novembre 2017Palais des sports Marseille Francia Chingiz
Read More 171 Hits 0 Ratings
Glorious Heroes Presents Enfusion League - 18 novembre Paesi Bassi
Glorious Heroes Presents Enfusion LeagueSabato 18 Novembre 2017MartiniPlaza
Read More 102 Hits 0 Ratings
Tot. visite contenuti : 5398604

Ultimi Commenti

 160 visitatori online